In offerta!

Maglia Italia Chris Wondolowski San Jose Earthquakes adidas Donna 2020 Edizione 408 – Bianca Online

58.00

Ispirata alla bandiera della città di San José, la maglia vive lo slogan del club “Vamos San Jose”. Presenta un trasferimento in silicone in rilievo 3D della scritta San José sul retro del collo e un trasferimento SJ74 al Jock Tag nei colori della bandiera della città.

Svuota

Descrizione

  • Collezione San Jose Earthquakes Maglia, la nuova del 2022 targata Chris Wondolowski San Jose Earthquakes Maglia adidas Donna 2020 408 Edition Replica – Bianca.
  • Scopri tutta la collezione San Jose Terremoti disponibile.
      • Vestibilità: le maglie Replica sono aderenti al busto e alla vita. Ti consigliamo di ordinare una taglia più grande di quella che indossi normalmente per una vestibilità più ampia.
      • Suggerimento per le taglie: il prodotto veste grande. Ti consigliamo di ordinare una taglia più piccola di quella che indossi normalmente.
      • Materiale: 100% poliestere
      • La tecnologia HEAT.RDY è traspirante e rinfrescante per mantenerti al meglio delle tue prestazioni.
      • La tecnologia WIND.RDY ti protegge senza lasciar penetrare il vento.
      • La tecnologia RAIN.RDY blocca il vento e la pioggia mantenendo chi lo indossa all’interno asciutto.
      • AEROREADY la tecnologia assorbe l’umidità e ti fa sentire asciutto
      • La tecnologia COLD.RDY ti mantiene caldo e isolato anche a basse temperature
      • Colletto senza etichetta per un maggiore comfort
      • Riscaldamento logo dello sponsor sigillato sul petto
      • Inserti del pannello in rete ventilata
      • Fettuccia sul retro del collo – nessun punto irritante sul retro
      • Stemma cucito sullo stemma della squadra ricamato sul petto a sinistra
      • Logo adidas ® ricamato sul petto a destra
      • Manica corta
      • Lavabile in lavatrice
      • Marca: adidas

      Consegna e reso gratuiti.

Informazioni aggiuntive

Size

S, M, L, XL, 2XL

Color

MLS, San Jose Earthquakes, San Jose Earthquakes Jerseys, Chris Wondolowski